eXtended Reality: aperta la seconda open call del progetto UTTER - On. Denis Nesci

Il bando sosterrà progetti che sviluppino applicazioni di realtà estesa con un focus sull’innovazione nelle interazioni umane e uomo-macchina

Nell’ambito del progetto europeo UTTER – Unified Transcription and Translation for Extended Realityfinanziato da Horizon Europe, è stata pubblicata la seconda open call “Development and application of deep models for eXtended Reality” per finanziare progetti che utilizzino eXtended Reality (XR).

In particolare, i progetti selezionati dovranno promuovere la progettazione e l’implementazione di modelli di realtà estesa (XR) che consentano nuovi tipi di interazione umana e uomo-macchina in settori inediti. Le proposte potranno avere i seguenti obiettivi:

migliorare o dimostrare l’efficienza dell’inferenza del modello XR;

migliorare o dimostrare l’efficienza della formazione del modello XR;

progettare interfacce per l’usabilità;

estendere i modelli XR a nuove lingue, domini o modalità;

applicare i modelli XR a nuove attività;

creare nuove risorse per i modelli XR;

valutare dei modelli XR.

Possono partecipare al bando PMI ed enti di ricerca con sede in uno dei Paesi partecipanti a Horizon Europe.

Il budget disponibile è pari a € 424.240, con un massimo di € 60.000 di finanziamento per ciascun progetto pilota.

La scadenza per presentare proposte è fissata al 31 luglio 2024.

L’articolo eXtended Reality: aperta la seconda open call del progetto UTTER proviene da InfoBandi.

SEGRETERIA

Indirizzo: Via Veneto, 60
89123 Reggio Calabria

Email: denis.nesci@europarl.europa.eu

Tel: +390965627571

Copyright © Denis Nesci. All Rights Reserved. Powered by Bustles 2.0 S.r.l.