Gemelli digitali: emesso un nuovo bando di gara della Commissione europea - On. Denis Nesci

Il bando di gara promuove la modellazione digitale e l’interoperabilità

La Commissione europea ha emesso un bando di gara per lo sviluppo dipiattaforma avanzata per modelli di integrazione e validazione avanzati di Gemelli Umani Virtuali (VHT), finanziato tramite il programma Europa Digitale e con nuova scadenza fissata al 7 giugno 2024, rispetto alla precedente prevista per il 29 maggio 2024.

I VHT sono rappresentazioni digitali di uno stato di salute umana o di malattia che si riferiscono a diversi livelli di anatomia.

L’obiettivo principale di questa azione è sviluppare una piattaforma che metta a disposizione degli utenti un repository di risorse correlate ai VHT, ossia un insieme di strumenti software open source e servizi di calcolo, che consenta a ricercatori, sviluppatori, ingegneri, professionisti, innovatori di sviluppare, testare e integrare modelli VHT. 

La piattaforma verrà utilizzata per lo sviluppo, il test e l’integrazione di modelli VHT esistenti e nuovi, basati su dataset di riferimento, altri risultati di ricerca e risorse degli utenti, e sarà completamente interoperabile con ambienti di realtà aumentata e virtuale. 

Il budget previsto dal bando è pari a € 24.000.000.

L’articolo Gemelli digitali: emesso un nuovo bando di gara della Commissione europea proviene da InfoBandi.

SEGRETERIA

Indirizzo: Via Veneto, 60
89123 Reggio Calabria

Email: denis.nesci@europarl.europa.eu

Tel: +390965627571

Copyright © Denis Nesci. All Rights Reserved. Powered by Bustles 2.0 S.r.l.