Women TechEU 2024: aperto il primo bando - On. Denis Nesci

Le donne imprenditrici di startup early stage nel deep tech possono candidarsi fino al 20 maggio 2024

L’Agenzia EISMEA ha pubblicato il primo bando del progetto Women TechEU, finanziato da EIE-2023-CONNECT-01, con termine per le candidature fissato al 20 maggio 2024. 

L’obiettivo del bando è sostenere le startup europee gestite da donne nel settore deep tech, favorendo la parità di genere, in linea con la doppia transizione verde e digitale. 

Tra i servizi di consulenza proposti alle 40 startup che saranno selezionate rientrano opportunità di:

mentoring da professioniste

ricerca di investitori e preparazione dei pitch

controllo sulle attività di vendita e di esportazione del prodotto

formazione sulle soft skills

strategia ed esecuzione delle vendite

valutazione di impatto ambientale

accesso aziendale

Possono partecipare al bando le donne imprenditrici che siano (co)fondatrici – o che abbiamo ruoli manageriali – in startup early stage nel deep tech. Le startup devono essere stabilite da almeno 6 mesi e da meno di 8 anni nei Paesi dell’Unione europea e Paesi associati a Horizon Europe. Le imprese non devono aver raggiunto la fase di Mimimum Viable Product (MVP), né aver raccolto più di € 1.000.000 in equity

Ciascuna startup selezionata riceverà sovvenzioni da € 75.000 ciascuna e un programma di formazione imprenditoriale dedicato.

L’articolo Women TechEU 2024: aperto il primo bando proviene da InfoBandi.

SEGRETERIA

Indirizzo: Via Veneto, 60
89123 Reggio Calabria

Email: denis.nesci@europarl.europa.eu

Tel: +390965627571

Copyright © Denis Nesci. All Rights Reserved. Powered by Bustles 2.0 S.r.l.